COME PASSARE UNA BUONA ESTATE NELL'ALLEVAMENTO BOVINO DA LATTE

Torna al blog

Rimani aggiornato:

Tempo di lettura: ~ 2 min

Con il caldo gli animali riposano e ruminano meno

L’estate è uno dei periodi dell’anno più difficili perché mette a dura prova sia la qualità della vita dell’allevatore che la redditività dell’allevamento bovino da latte. Con l’aumentare delle temperature, infatti, le bovine riducono l’ingestione e passano molto tempo in piedi, riducendo il tempo di riposo e di conseguenza quello per la ruminazione. Ovviamente, tutto questo si ripercuote negativamente sulle produzioni e sulla qualità del latte prodotto.

Una sola tecnologia alimentare contro il caldo

Deatech, per gli allevatori bovini da latte, ha sviluppato una tecnologia su misura per combattere efficacemente gli effetti negativi del periodo estivo.

Hydro Extra, infatti, risulta essere la migliore soluzione nutrizionale per proteggere a 360° la salute ed il benessere delle bovine in lattazione. Durante questo periodo è molto frequente ritrovarsi in stalla con animali che mangiano meno e, per questo, è molto importante mantenere elevata l’ingestione di alimento.

Hydro Extra è un alimento in polvere che, grazie alla sua elevata appetibilità e ai suoi ingredienti completamente naturali, stimola l’ingestione e consente alla vacca di disperdere il calore in eccesso. Inoltre, quando fa molto caldo, le bovine necessitano di tecnologie che consentano di ricostituire tutta la componente minerale persa con le urine.

Più salute e più benessere

Gli allevatori che utilizzano quotidianamente Hydro Extra sono pienamente soddisfatti delle performance che la stalla ottiene durante il periodo caldo. In particolare, durante l’estate, le bovine mantengono elevata l’ingestione di alimento e non risultano essere in affanno. Gli speciali ingredienti contenuti in Hydro Extra favoriscono l’eliminazione del calore corporeo in eccesso, mantenendo in elevate condizioni di benessere tutta la mandria.

Per saperne di più chiamaci

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento
AZ. AGR. TETTI LAGHI: “PASSIAMO DALL'ESTATE ALL'AUTUNNO SENZA QUASI NOTARE DIFFERENZE”

Prima di Deatech le bovine perdevano 5-6 L di latte per capo e non erano in forma

DOVE POSIZIONARE IL ROBOT DI MUNGITURA? TE LO DICE LA PERIZIA CHE RILEVA LE CORRENTI VAGANTI

Le correnti vaganti riducono il benessere e le performance delle bovine da latte

COME EVITARE GLI EFFETTI NEGATIVI DELLO STRESS DA CALDO IN ASCIUTTA

Lo stress da caldo in asciutta incide negativamente sulla lattazione di domani

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20090 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Privacy Policy Cookie Policy

Tailored by Logistic Design