MANTENERE IL PESO IDEALE DELLE BOVINE E LE PRODUZIONI DI LATTE CON UN SOLO ALIMENTO

Argomenti:

Torna al blog

Rimani aggiornato:

Tempo di lettura: ~ 2 min

Con il caldo le bovine dimagriscono e perdono latte

Quando il caldo comincia a farsi sentire, l’appetito delle vacche da latte si riduce così come l’ingestione di alimento. Gli animali, all’inizio della stagione calda, iniziano a dimagrire nonostante continuino a produrre una buona quantità di latte. Tuttavia, continuando a perdere peso, le bovine non hanno l’energia necessaria per produrre latte e mantenere la forma corporea ideale.

Un alimento molto appetibile che piace alle bovine

EVO PRIMAVERA è la migliore soluzione nutrizionale per migliorare le performance primaverili delle vacche in lattazione. I suoi speciali ingredienti e la sua composizione aumentano l’ingestione di alimento, anche durante il periodo primaverile, quando le giornate migliorano e le temperature ambientali iniziano ad aumentare.

Le tecnologie naturali presenti in EVO PRIMAVERA fanno venire fame alle bovine perché sono altamente appetibili e molto apprezzate dagli animali. Per arrivare ad un prodotto completo, con ottime caratteristiche nutrizionali, Deatech ha effettuato diversi studi e test in molti allevamenti del nord Italia. Proprio per questo, i nostri allevatori ed i loro animali sono pienamente soddisfatti di questo alimento.

EVO PRIMAVERA è un piccolo pellet dall’odore invitante, molto semplice da utilizzare. È adattabile a qualsiasi azienda agricola ed è sufficiente sostituirlo a fonti proteiche come nuclei o soia. Con un solo alimento completo, i nostri allevatori hanno ottenuto risultati davvero entusiasmanti sugli animali e, allo stesso tempo, hanno risparmiato sul tempo per la preparazione del carro unifeed e sugli spazi per lo stoccaggio di numerose materie prime.

Calo di ingestione e di peso, un lontano ricordo

Anche con l’aumento medio delle temperature primaverili EVO PRIMAVERA, grazie alla sua elevata appetibilità, riporta l’ingestione di alimento a livelli ottimali ed evita la conseguente perdita di peso delle bovine. Gli allevatori che lo utilizzano in sostituzione delle materie prime proteiche che utilizzavano in precedenza si accorgono, sin da subito, che gli avanzi rimangono entro il limite corretto senza mai superarlo, anche facendo due carri.

Per saperne di più chiamaci

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento
COME GESTIRE AL MEGLIO LA STALLA DURANTE LA STAGIONE ESTIVA

Il clima e la genetica delle bovine sono in continua evoluzione

CONSIGLI UTILI PER LIMITARE LO STRESS DA CALDO NELLE BOVINE DA LATTE

Le temperature del periodo estivo si ripercuotono sulla produttività e sulla fertilità delle bovine

COME COMBATTERE LO STRESS DA CALDO NELLE BOVINE IN LATTAZIONE E IN ASCIUTTA?

Ogni anno, prima dell’inizio dell’estate, tutti gli allevatori di bovine da latte si trovano a dover fare i conti con lo stress da caldo.

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20090 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Privacy Policy Cookie Policy

Tailored by Logistic Design