CALDO KO CON IL MIGLIORE ALLEATO PER LE SCROFE: CALOR PROTECT

Argomenti:

Torna al blog

Rimani aggiornato:

label="Newsletter"

Tempo di lettura: ~ 2 min

Il caldo e l’umidità sono i nemici numero uno del benessere delle scrofe e, armarsi degli alleati migliori per combatterlo, è l’unica soluzione per evitare effetti negativi sulla salute e sulle performance degli animali!

Quali sono esattamente le conseguenze del caldo sulle scrofe? Ogni allevatore si sarà accorto che la prima conseguenza visibile delle alte temperature è sicuramente la riduzione dell’ingestione di alimento. A cosa è dovuto e cosa si può fare per evitarlo? La combinazione tra il caldo e l’umidità relativa provoca una condizione di stress nelle scrofe in gestazione e lattazione. Mangiando sempre meno per ridurre la produzione di calore corporeo, infatti, si aggrava il loro bilancio energetico a netto svantaggio dei suinetti che si troveranno con una qualità ed una quantità di latte insufficiente a garantire la loro crescita ottimale. Proprio per questo, l’aumento delle temperature provoca dapprima un aumento della frequenza respiratoria delle scrofe, specialmente all’interno della sala parto, per poi se non prevenuto a dovere, portare nei casi più gravi alla mortalità degli animali causando la perdita della scrofa e anche della nidiata.

 

Insomma, i nostri allevatori hanno bisogno di un alleato in grado di compensare ed evitare gli effetti negativi del caldo e, allo stesso tempo, di garantire sempre la corretta ingestione di alimento e l’ottimale fabbisogno energetico delle scrofe. In generale, consigliamo di mantenere una buona ventilazione nei capannoni e di mettere a disposizione sempre acqua fresca e pulita, ma anche questa volta non vi lasceremo in balia dello stress da caldo! Ecco l’alimento di cui armarsi per combattere il caldo: Calor Protect.

 

Calor Protect è la nostra tecnologia per dimezzare la mortalità delle scrofe durante il periodo estivo che assicura agli animali la massima condizione di benessere, anche quando l’ambiente non lo permette.

La sua formula, completamente naturale:

  • Aumenta l’ingestione di alimento
  • Regola la respirazione, scongiurando il rischio d’infarto
  • Riduce la temperatura corporea, stimolando la diuresi

I risultati:

  • Scrofe più sane che fanno più latte
  • Maggiore numero di suinetti svezzati
  • Minore perdita economica dovuta alla perdita della scrofa e della nidiata

Per saperne di più, contattaci

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento
SCROFE: CALORI PIÙ EVIDENTI ANCHE DURANTE IL PERIODO CALDO CON AG3 80

Durante il periodo estivo, a causa delle difficili condizioni ambientali, le scrofe faticano ad andare in calore e, di conseguenza, a rimanere gravide.

FERTILITÀ E PERIODO CALDO: COME USCIRNE SENZA DANNI

Negli allevamenti suinicoli, l’aumento medio delle temperature ambientali e dell’umidità sono i principali responsabili di una mancata comparsa dell’estro, bassi tassi di concepimento e aumento degli aborti

COME RIMEDIARE ALLO STRESS DA CALDO IN SCROFAIA

Tutti gli anni, con l’arrivo della stagione estiva, siamo consapevoli che arriverà lo stress da caldo per le nostre scrofe.

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20090 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Newsletter

Privacy Policy Cookie Policy Preferenze cookie

Tailored by Logistic Design