MIGLIORARE LA SALUTE INTESTINALE DELLE SCROFE PER AVERE SUINETTI SANI E FORTI

Argomenti:

Torna al blog

Rimani aggiornato:

Tempo di lettura: ~ 2 min

Le scrofe che escono dall’estate sono stressate e possono contaminare i suinetti

Il periodo caldo crea una condizione di stress agli animali allevati. Lo sanno bene gli allevatori di suini che, ogni anno, devono gestire al meglio l’uscita dall’estate dei loro animali.

Le scrofe che devono partorire a settembre escono dalla stagione estiva con meno forze e molto debilitate, proprio nel momento in cui dovrebbero essere in gran forma per affrontare il parto. Questa condizione di stress può avere importanti effetti negativi sulla salute dei suinetti che, essendo a stretto contatto con la scrofa, rischiano di contaminarsi con patogeni pericolosi per la loro salute.

K Prestep migliora la salute intestinale delle scrofe

La vita nell’intestino è piuttosto complessa ed in continua evoluzione grazie alla presenza di diversi ceppi batterici che colonizzano questa porzione dell’apparato digerente. Tuttavia, in questo organo non vivono solo batteri positivi, ma è abitato anche da ospiti poco graditi che possono essere causa di patologie in scrofe e suinetti: i batteri patogeni.

Deatech, per salvaguardare la salute delle scrofe e dei relativi suinetti, ha creato un alimento che lavora a livello intestinale e che ripulisce gli animali dall’interno: K Prestep.

K Prestep è un alimento a base esclusivamente vegetale, che contiene estratti di piante officinali riconosciute per il loro effetto positivo contro la flora batterica negativa. Inserito nella razione delle scrofe in gestazione e in lattazione, infatti, favorisce l’instaurarsi della flora batterica positiva nell’intestino a discapito di quella negativa. In questo modo, le scrofe saranno ripulite internamente ed eviteranno di infettare i suinetti con le loro feci contaminate.

Suinetti più sani, ripulendo le scrofe dall’interno

Gli allevatori che utilizzano K Prestep nella razione delle scrofe sono molto soddisfatti dell’efficacia del prodotto. Prima dell’inserimento di questo alimento, infatti, registravano un netto aumento di patologie tra i suinetti nati che aumentava considerevolmente il rischio di mortalità in allevamento. Dopo l’utilizzo, tutti i nostri allevatori decidono di continuare ad utilizzare K Prestep. Grazie all’efficacia di questo alimento, le scrofe sono in gran forma e si riducono drasticamente le patologie neonatali, così come i trattamenti farmacologici.

Per saperne di più chiamaci

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento
COME PORTARE I SUINETTI ALLO SVEZZAMENTO RIDUCENDO L'UTILIZZO DEI FARMACI

Molti allevatori effettuano 3 interventi iniettivi sui suinetti prima dello svezzamento

BLOCCARE IL PASSAGGIO DEI PATOGENI TRA SCROFA E SUINETTI PER PASSARE AL MEGLIO LO SVEZZAMENTO

Durante e dopo il parto i suinetti entrano in contatto con le feci della madre e possono contrarre patologie

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20090 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Privacy Policy Cookie Policy

Tailored by Logistic Design