USARE AG3 80 PER COMBATTERE LA STITICHEZZA NELLE SCROFE

Argomenti:

Torna al blog

Rimani aggiornato:

label="Newsletter"

Tempo di lettura: ~ 2 min

Le scrofe sono animali con un sistema digerente molto sensibile che può facilmente andare in tilt se non viene curato nel modo giusto. La costipazione o stitichezza è un problema molto comune nei maiali e può causare problematiche durante il parto o nel periodo immediatamente successivo.

Le scrofe con problemi di stitichezza, infatti, possono presentare parti più lunghi e difficoltosi. Questo, ovviamente, rappresenta un grande svantaggio per la salute dei suinetti perché le feci nel colon possono bloccare fisicamente il canale del parto e impedire ai suinetti di nascere abbastanza in fretta da sopravvivere.

I suini hanno quindi bisogno di una dieta equilibrata per mantenere il loro sistema digerente in buona salute. Per evitare che le scrofe vadano incontro a problemi di stitichezza, Deatech consiglia l’utilizzo di AG3 80 nella razione degli animali in gestazione e lattazione.

AG3 80 è un ottimo alimento a base di semi di lino estruso. Il processo di estrusione, unico e brevettato, è in grado di mantenere inalterate le proprietà antinfiammatorie del lino, rendendo digeribile e altamente assimilabile i grassi buoni Omega 3 contenuti nei semi.

AG3 80, essendo uno sfarinato, può essere aggiunto alla razione in modo semplice e veloce.

I benefici di AG3 80 sono apprezzabili sin dalle prime somministrazioni. Gli allevatori che lo hanno utilizzato sulle scrofe in gravidanza hanno che notato che, oltre ad avere animali più sani, i problemi di stitichezza si sono notevolmente ridotti. Gli oli ed i grassi presenti naturalmente in AG3 80 rendono le feci morbide e le evacuazioni più frequenti, fattore fondamentale per avere parti più rapidi e veloci.

Anche i suinetti nati da madri nutrite con AG3 80 appaiono sin da subito più vitali, meno stressati e pronti per una crescita di successo.

Per saperne di più contattaci ora

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento e dell'agricoltura
COME ASSICURARE LA SOPRAVVIVENZA DEI SUINETTI ALLA NASCITA

Le nuove genetiche sempre più iperprolifiche, nel corso degli anni, hanno portato ad un considerevole aumento delle dimensioni delle nidiate.

IL GRANDE PROBLEMA DELLA MORTALITÀ DEI SUINETTI

La mortalità dei suinetti durante il periodo che va dalla nascita allo svezzamento rappresenta una sfida critica per tutti gli allevatori di suini.

AG3 80 SUS, LA QUALITÀ DEL PASSATO AD UN PREZZO PIÙ CONVENIENTE

Le scrofe, animali chiave nel contesto suinicolo italiano, si trovano spesso ad affrontare complessità legate ai parti e alle infiammazioni.

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20057 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Newsletter

Privacy Policy Cookie Policy Preferenze cookie

Tailored by Logistic Design