ROBOT DI MUNGITURA: COME LIMITARE IL DEFICIT ENERGETICO DA BASSE TEMPERATURE NELLE BOVINE

Torna al blog

Rimani aggiornato:

Tempo di lettura: ~ 2 min

Le temperature rigide provocano un deficit energetico nelle bovine

Quando le temperature ambientali sono prossime allo zero le vacche da latte, anche quelle munte a robot, entrano in uno stato di deficit energetico. La mancanza di energia riduce in modo importante la fertilità della mandria, condizione che si manifesta con aumento delle cisti follicolari, dei casi di anaestro ed un comportamento ovarico anomalo. Gli allevatori ed i veterinari, infatti, vedono animali che non ciclano.

Optimum 600: qualità ed efficacia in un’unica soluzione

Deatech, per massimizzare l’efficienza delle stalle a mungitura robotizzata, ha messo a punto una soluzione nutrizionale di elevata qualità e molto semplice da utilizzare: Optimum 600.

Grazie all’aggiunta di Optimum 600 nella razione distribuita attraverso il robot di mungitura, gli allevatori forniscono un alimento concentrato che apporta alle vacche la massima quantità di energia con la minore quantità di alimento possibile. Infatti, con limitate quantità di alimento, Optimum 600 fornisce alle vacche in lattazione la giusta quantità di energia per rimanere sane, per fare latte e per aumentare la fertilità dell’allevamento.

Optimum 600 è un alimento liquido, non appiccicoso, che stimola ed aiuta i batteri ruminali a degradare al meglio la fibra contenuta nella razione. Gli speciali componenti di Optimum 600 sono una preziosa fonte di nutrimento che consente di aumentare l’attività e la proliferazione della flora batterica ruminale positiva.

Più energia per le tue bovine da latte

Le vacche da latte che vengono nutrite regolarmente con Optimum 600 hanno una quantità di energia ottimale per affrontare al meglio il periodo invernale. Grazie alla sua speciale formula, questo alimento limita i problemi di fertilità e consente di aumentare le performance riproduttive e produttive di tutta la mandria. Con la giusta quantità di energia, le vacche non vanno in cisti e tornano ad avere cicli estrali regolari. 

Per saperne di più chiamaci

News correlate

Le ultime novità dal mondo dell’allevamento
FREDDO E VENTO ALTERANO L'INGESTIONE DELLE BOVINE MUNTE A ROBOT

Quando c’è vento le bovine si alimentano diversamente

BOVINE IN DEFICIT ENERGETICO? SCEGLI L'ENERGIA LIQUIDA DI OPTIMUM 600

In inverno le bovine fanno latte e devono mantenere il calore corporeo ideale

LE ESIGENZE ALIMENTARI DELLE VACCHE DA LATTE MUNTE A ROBOT DURANTE L'INVERNO

Quando fa troppo freddo, il BCS delle vacche si riduce

Scopri le ultime novità dal mondo dell'allevamento

Iscriviti alla newsletter

Deatech S.r.l.
​Via Palermo 9 - 20090 Assago (MI)

P.iva 01802340032 • C.F. 12636160157

Privacy Policy Cookie Policy

Tailored by Logistic Design